FALCONERO - Costruzione Macchine e Attrezzature Agricole e Industriali
HOME
Trinciatutto
TIGRELEOPARDREVERSIBILEDIABLOJAGUARALCETIGRE EXPORT
EXPORT REVERSIBILESerie Puma TRINCIATUTTO FORESTALE
Serie TIGRE
Caratteristiche tecnicheAccessori

L'ammiraglia per antonomasia di tutta la gamma delle trinciatrici, la serie più ricca in contenuti e prestazioni, con innumerevoli possibilità di personalizzazione. Sfoggia una linea compatta e determinata, utilizzabile a 360° senza limiti operativi.
Spiccate doti di robustezza e durata nel tempo sono gli elementi caratterizzanti che la rendono particolarmente adatta per la lavorazione di grossi sarmenti, erba o paglia in vigneti, frutteti o campo aperto.
Costruita con telaio in acciaio ST690 viene fornita con cofano apribile, rullo posteriore, spostamento laterale e ruota libera nel gruppo di trasmissione. La tecnica costruttiva degli organi in movimento, le ridotte dimensioni di ingombro richiedono una potenza limitata ma consentono la frantumazione dei residui di potatura con Ø 10/15 cm.
La peculiarità distintiva è assicurata al primo impatto dal design del 3° punto con appoggio posteriore. Questa particolarità favorisce un soave scorrimento su doppia guida con boccole autolubrificanti. Ne consegue un elevatissimo spostamento assiale della macchina, tra i migliori oggi sul mercato.

Caratteristiche tecniche
Modello
  cm inch Hp Kw   N N N Kg A B
Tigre 1000 100 - 40” 20/25 15/18 540 10 3 30 380 60 105
Tigre 1250 125 - 50” 25/30 18/22 540 12 3 36 440 60 105
Tigre 1350 135 - 55” 30/35 22/26 540 14 3 42 470 65 125
Tigre 1500 150 - 60” 35/40 26/30 540 16 4 48 500 70 140
Tigre 1750 175 - 70” 45/50 33/37 540 18 4 54 570 90 160
Tigre 2000 200 - 80” 55/65 41/48 540 22 4 66 630 120 190
Tigre 2200 220 - 90” 60/70 44/52 540 24 5 72 690 130 200

Top

Serie LEOPARD
Caratteristiche tecnicheAccessori

Vanta le stesse caratteristiche di robustezza e durata della precedente serie, in quanto unite dalla stessa filosofia costruttiva, differenziandosi solamente dal design del 3° punto, qui privo di appoggio posteriore.
Lo spostamento assiale della macchina resta comunque molto elevato, decisamente superiore rispetto a quelle della sua categoria.
La tecnica costruttiva degli organi in movimento richiede una potenza limitata ma consente la frantumazione dei residui vegetali e di potatura con Ø 10/15 cm. Costruita con telaio in acciaio ST690 viene fornita con cofano apribile, rullo posteriore, spostamento laterale e ruota libera nel gruppo di trasmissione.
Elevata compattezza delle dimensioni, baricentro vicino alla trattrice per permettere un minore ingombro e una maggiore manovrabilità, camera di trinciatura sagomata in modo da eliminare punti di accumulo dei residui vegetali sono solo alcuni elementi caratterizzanti.

Caratteristiche tecniche
Modello
  cm inch Hp Kw   N N N Kg A B
Leopard 1000 100 - 40” 20/25 15/18 540 10 3 30 320 50 85
Leopard 1250 125 - 50” 25/30 18/22 540 12 3 36 400 60 95
Leopard 1350 135 - 55” 30/35 22/26 540 14 3 42 430 65 100
Leopard 1500 150 - 60” 35/40 26/30 540 16 4 48 460 70 120
Leopard 1750 175 - 70” 45/55 33/41 540 18 4 54 530 89 139
Leopard 2000 200 - 80” 55/65 41/48 540 22 4 66 600 110 160

Top

Serie REVERSIBILE
Caratteristiche tecnicheAccessori
Identica alla TIGRE, di cui riprende le caratteristiche di alta gamma, si distingue per l'elevata versatilità di attacco al trattore, al quale può essere applicata indifferentemente anteriormente o posteriormente, senza dover apportare alcuna modifica al gruppo di trasmissione o ai tre punti di attacco.
Solida e perfettamente equilibrata è la serie più completa e poliedrica di tutta la gamma, in grado di soddisfare qualsiasi esigenza operativa in qualsiasi contesto.
Caratteristiche tecniche
Modello  
  cm inch Hp Kw   N N N Kg A B
Reversibile 1250 125 - 50” 30/35 22/26 540 12 3 36 560 60 110
Reversibile 1500 150 - 90” 35/40 26/30 540 16 4 48 620 70 140
Reversibile 1750 175 - 70” 45/50 33/37 540 18 4 54 670 90 160
Reversibile 2000 200 - 80” 55/65 41/48 540 22 4 66 690 110 180
Reversibile 2200 200 - 90” 60/70 44/52 540 24 5 72 730 130 210

 

I dati tecnici, le caratteristiche e le illustrazioni sono indicative e non impegnano il costruttore

Top

Serie TIGRE EXPORT
Caratteristiche tecniche

Orientata all'agricoltura part-time, è la serie protagonista dei bassi assorbimenti di potenza. Sfoggia una linea semplice ed essenziale, agilissima in vigneti, frutteto o campo aperto. Costruita con doppio telaio in acciaio e particolarmente indicata per erba, tralci di viti, mais, soia, residui di potatura di piccole dimensioni Ø 3/4 cm. Offre possibilità di scelta tra la versione fissa e quella spostabile lateralmente. Viene fornita con cofano apribile, rullo posteriore e PTO con regime di rotazione di 540/1000 giri/min. con ruota libera incorporata.

Caratteristiche tecniche
Modello A
B C D E
  cm Min. Max N   cm cm cm cm Kg
Export 1150 115 20 - 25 32 - 16 2 132 102 46 73 260
Export 1350 135 20 - 25 40 - 20 3 150 102 46 73 280
Export 1600 160 25 - 30 48 - 24 3 176 102 46 73 310
Export 1900 190 30 - 35 56 - 28 3 207 102 46 73 340
Export 2250 225 35 - 40 64 - 32 4 236 102 46 73 380

Top

Serie EXPORT REVERSIBILE
Caratteristiche tecniche

Riprende le stesse caratteristiche della precedente omonima serie distinguendosi per l'elevata versatilità di attacco al trattore. Ne consegue che può essere portata anche da trattori con attacco e PDF frontale o con guida reversibile.

Caratteristiche tecniche
Modello A
B C D E
  cm Min. Max N   cm cm cm cm Kg
Export Reversibile 1150 115 20 - 35 32 - 16 2 132 102 90 73 325
Export Reversibile 1350 135 20 - 40 40 - 20 3 150 102 90 73 360
Export Reversibile 1600 160 25 - 50 48 - 24 3 176 102 90 73 405
Export Reversibile 1900 190 30 - 55 56 - 28 3 207 102 90 73 455
Export Reversibile 2250 225 35 - 55 64 - 32 4 236 102 90 73 505
Export Reversibile 2500 250 40 - 55 80 - 40 4 260 102 90 73 590

Top

Serie ALCE
Caratteristiche tecniche


Compatta e prestazionale, la serie strutturalmente robusta all'insegna dell'affidabilità e l'efficacia sia sul campo aperto che nelle colture specializzate. Costruita con doppio telaio in acciaio in versione fissa o con spostamento laterale, è idonea per erba, mais, legna di mediedimensioni Ø 6/8 cm e pulizia sottobosco. Viene fornita con cofano apribile con cerniere, rullo posteriore e PTO con regime di rotazione di 540/1000 giri/min. con ruota libera incorporata.

Caratteristiche tecniche
Modello Larg. di lavoro
Alce 1600 155 cm 36-12 3 A: 170 - B: 60 C: 133 - D:95 550 35-60
Alce 2000 200 cm 48-16 4 A: 220 - B: 60 C: 133 - D:95 660 45-60
Alce 2300 230 cm 60-20 4 A: 250 - B: 60 C: 133 - D:95 750 50-65
Alce 2600 260 cm 60-20 4 A: 270 - B: 60 C: 133 - D:95 800 55-65
Alce 2900 285 cm 72-24 4 A: 300 - B: 60 C: 133 - D:95 880 70-80

Top

Serie DIABLO
Caratteristiche tecniche


Caratteristiche costitutive di robustezza, versatile e flessibile, la serie Diablo spostabile a parallelogramma si caratterizza per l'elevata capacità di lavoro in tutte le condizioni. Operando sia centralmente che molto esternamente alla trattrice, in posizione inclinata o verticale è particolarmente indicata per la pulizia di dossi, cunette, fossati e siepi. Evitando agevolmente gli ostacoli senza bisogno di manovre, risulta idonea anche per la manutenzione del verde pubblico e privato.
Costruita con doppio telaio in acciaio, viene fornita con cofano posteriore apribile, rullo posteriore, snodo autolivellante e PTO con regime di rotazione di 540 giri/min. con ruota libera incorporata.

Caratteristiche tecniche
Modello A B C D E F G H L M P S T U Potenza
min.
Diablo 130L 65 195 151 125 170 210 120 58 16 71 193 47 150 48 48 24 3 320 KW 18 (HP 40)
Diablo 150L 65 215 171 145 170 240 140 58 16 71 193 47 150 48 48 28 3 370 KW 18 (HP 40)
 
Diablo 135 85 180 151 135 161 220 135 58 16 71 193 47 150 48 40 20 4 450 KW 18 (HP 40)
Diablo 165 85 210 178 165 161 250 165 58 16 71 193 47 150 48 48 24 4 490 KW 22 (HP 45)
Diablo 200 85 237 208 200 161 277 200 58 16 71 193 47 150 48 56 28 4 530 KW 25 (HP 50)

Disegno tecnico Diablo

Top

 

Serie JAGUAR
Caratteristiche tecniche

 

 

 

 

 

 

 

Dettagli in prima linea e cura dei particolari per un consumatore attento ed esigente. Caratteristiche costitutive di estrema robustezza, per trinciare qualunque cosa dappertutto, rendono questa serie particolarmente indicata per usi professionali ed intensi. Il gruppo di rinvio con ruota libera incorporata, posizionato esternamente alla macchina, consente un vigile occhio di riguardo all'angolazione del cardano quando la macchina lavora fuori dalla carreggiata del trattore.
Costruita con doppio telaio in acciaio, viene fornita con cofano posteriore apribile, rullo posteriore, snodo autolivellante e PTO con regime di rotazione di 540 giri/min.

Caratteristiche tecniche
Modello A B C D E F G H L M P T U Potenza
min.
Jaguar 160 40 260 169 156 155 275 156 57 40 85 190 185 90 36 12 3 770 70-80
Jaguar 180 40 290 196 183 155 302 183 57 40 85 190 185 90 48 16 4 820 80-90
Jaguar 205 40 306 215 202 155 322 202 57 40 85 190 185 90 48 16 4 855 90-100
Jaguar 235 40 333 242 229 155 349 229 57 40 85 190 185 90 60 20 4 880 90-100

Disegno tecnico Jaguar

Top

 

Serie TIGRE EXPORT

Elevata capacità di lavoro e accesso agevole anche nelle condizioni più esigue, queste le caratteristiche principali della gamma intraceppi indipendente. Robusta e flessibile risolve qualsiasi problema di lavorazione tra i ceppi con un'ottima manovrabilità su tutti i tipi di terreno grazie il sistema di autolivellamento. Sono disponibili due tipi differenti di rotore: da erba e zappatrice. Il rotore da erba è equipaggio di coltelli y, atti a garantire una elevata qualità di falciatura. Il rotore a zappe si presta a effettuare ottime operazioni di fresatura del terreno. E' applicabile su tutti i modelli di trattore, anteriormente, centralmente e posteriormente.
 

 

Serie Puma TRINCIATUTTO FORESTALE
Caratteristiche tecniche


L'evoluzione del trinciatutto, nelle prestazioni e nella potenza. Ne derivano macchine altamente energiche e professionali, progettate in un'ottica di estrema robustezza, espressamente concepite per lavorazioni intensive e difficili. Guarda in tale direzione anche la scelta delle versioni, articolate sulla base del tipo di rotore: rotore a martelli fissi con inserti in metallo duro e rotore a martelli mobili (a scomparsa).

Entrambe le versioni sono ideali per la pulizia del sottobosco, l'apertura ex novo di fasce tagliafuoco o per la bonifica di terreni invasi dalla vegetazione arborescente infestante.
Il vantaggio del rotore a martelli fissi consiste, oltre ad una maggiore resa della superficie lavorata, nella possibilità di lavorare fino a 5-8 cm sotto il livello del suolo intaccando direttamente anche le ceppaie.
Il rotore a martelli mobili, invece, è consigliato per terreni particolarmente sassosi e difficili. Entrambi i modelli sono intercambiabili fra di loro potendone sostituire il tipo di martello. Costruiti in acciaio ad alta resistenza vengono forniti con cofano ad azionamento idraulico a PTO con regime di rotazione 540/1000 giri/min.
A richiesta possono essere dotati di pattini (o slitte) per scaricare a terra almeno una parte del loro peso e mantenere costante la distanza di lavoro dei martelli dal terreno, abbattirami che permette di aggredire senza problemi la vegetazione arborescente in piedi in un'unica passata e terzo punto idraulico.

Caratteristiche tecniche
Modello A
B
Larghezza
totale
C
Atezza


D
Altezza
totale
E
Profondità

  cm Min. Max N N N cm cm cm cm
Puma 1500 1500 60 -70 810 24 4 1800 88 140 110
Puma 1750 1750 80 - 100 900 28 4 2040 88 140 110
Puma 2000 2000 90 - 100 1020 32 5 2250 88 140 110

 

Top

 
Industria Falconero S.r.l.
Via Lugo, 52 48018 Faenza (Ra) - ITALY - P. Iva 01375450390
telefono + 39 0546 620457 fax + 39 0546 620258
Credits